APPROCCIO PLURALISTICO INTEGRATO

Attraverso una relazione professionale di fiducia, la psicoterapia offre uno dei modi con il quale le persone possono raggiungere una maggiore auto-consapevolezza e aiutarsi a cambiare, al fine di ottenere uno stato di maggiore benessere. Questo è l’obiettivo cruciale di tutte le psicoterapie e attualmente vengono riconosciute circa 400 approcci psicoterapeutici.

L’integrazione pluralistica – un meta modello - è l’insieme di teorie e tecniche selezionate progressivamente, in quanto la scienza psicoterapeutica riconosce oggi l’impossibilità di un paradigma unitario: nessuna teoria, per quanto sofisticata ed accattivante può risolvere tutti i conflitti e le psicopatologie dal momento che la realtà è costituita da principi molteplici.

Il pluralismo è quindi caratterizzato da un utilizzo contemporaneo di più bussole, di teorie e tecniche specifiche per le varie problematiche e per le varie fasi del trattamento in modo tale da creare un intervento personalizzato e su misura per ogni cliente.

Gli incontri si svolgono individualmente, in coppia, in famiglia, in gruppo, con cadenza settimanale o bisettimanale a secondo dei casi.